Esplorate le ultime innovazioni di AI di Pacvue, tra cui Copilot, il vostro nuovo compagno di commercio AI.

Per saperne di più

10 maggio: la raccolta dei media per il commercio al dettaglio

Tenere il passo con il panorama in continua evoluzione dei media per la vendita al dettaglio può sembrare un turbine, vero? Con l'emergere di nuove tendenze e sviluppi, rimanere al passo è fondamentale. Ma non preoccupatevi! Abbiamo lo scoop più recente sulle ultime tendenze dei media per la vendita al dettaglio per tenervi informati e all'avanguardia. 

Nel nostro Weekly Retail Roundup del 10 maggio , NBCUniversal e Instacart collaborano per perfezionare il targeting del pubblico e la misurazione dell'impatto delle campagne, mentre Instacart collabora anche con Uber Eats per la consegna dei ristoranti. L'intelligenza artificiale generativa offre ai marchi la possibilità di personalizzare gli annunci pubblicitari di CTV in base alle emozioni dei consumatori, mentre Walmart Connect collabora con Disney Advertising per un targeting più intenso. E Amazon Marketing Cloud (AMC) ha introdotto il precision audience targeting per gli acquirenti di Amazon . Scoprite queste storie e come iniziare a prepararvi per il Amazon Prime Day nel nostro Weekly Retail Roundup.  

NBCUniversal e Instacart stanno collaborando unendo i loro dati di prima parte per indirizzare un pubblico avanzato e misurare l'impatto delle loro campagne su piattaforme come Peacock e altri servizi di streaming. Questa collaborazione amplia la partnership iniziale avviata l'anno scorso, che prevedeva l'abbonamento a Peacock Premium per gli abbonati a Instacart+. Il piano prevede di abbinare in modo anonimo gli oltre 7 milioni di utenti attivi mensili di Instacart con i 31 milioni di abbonati di Peacock.  

La collaborazione segna una tendenza crescente nel settore dei media al dettaglio a unire i dati di vendita delle famiglie di prodotti di largo consumo con i dati di audience di streaming e lineari. In tutto il settore, continua a crescere il desiderio di ottenere dai marchi di beni di largo consumo dati migliori per il targeting avanzato del pubblico e la misurazione dei risultati di vendita degli annunci pubblicitari. 

Instacart collabora con Uber Eats per le consegne ai ristoranti 

Nel secondo grande annuncio di questa settimana, Instacart collaborerà anche con Uber Eats per portare la consegna dei ristoranti a milioni di clienti in tutto il Paese. Grazie a questa collaborazione, gli utenti di Instacart potranno scegliere tra i ristoranti più vicini, effettuare ordini e seguire le consegne in tempo reale attraverso Uber. Gli attuali membri di Instacart+, che già ricevono consegne gratuite per ordini di generi alimentari superiori a 35 dollari, si qualificheranno anche per le consegne gratuite di ristoranti che raggiungono la stessa soglia di 35 dollari. 

"Grazie a questa partnership, i clienti di Instacart hanno ora accesso sia alla migliore selezione di generi alimentari online negli Stati Uniti che alla consegna di ristoranti, rendendo ancora più facile per loro affrontare comodamente tutte le loro esigenze alimentari da un'unica app", ha dichiarato Fidji Simo, CEO e Presidente di Instacart. "Che si tratti di ingredienti per una ricetta di famiglia molto amata, di un pasto preparato dal droghiere vicino o di un take away dal ristorante preferito, i clienti possono ora ottenere il cibo che desiderano, dai rivenditori e dai ristoranti che amano, tutto all'interno dell'app Instacart". 

L'intelligenza artificiale generativa usa le emozioni per migliorare l'efficacia degli annunci pubblicitari del CTV 

La tecnologia dell'intelligenza artificiale generativa offre ai marchi la possibilità di migliorare il targeting contestuale e di personalizzare gli annunci CTV in base alle emozioni. I marchi possono sfruttare i modelli linguistici multimodali dell'IA generativa per identificare i tipi di emozioni che un contenuto genera e formulare raccomandazioni per il tipo di annuncio creativo che risuonerà emotivamente con gli spettatori.  

I brand guardano alla Connected TV (CTV) come a una piattaforma chiave per raggiungere nuovi pubblici e offrire esperienze pubblicitarie personalizzate. Con l'aiuto della Gen AI, i marchi stanno perfezionando le loro strategie di targeting per offrire gli annunci giusti alle persone giuste. Questo migliora l'esperienza pubblicitaria della CTV per gli spettatori e migliora le prestazioni degli annunci e i risultati delle campagne. 

Walmart I dati degli acquirenti alimenteranno presto annunci mirati su Disney+ e Hulu 

Con l'annuncio della partnership strategica tra Walmart Connect e Disney Advertising, gli inserzionisti possono ora utilizzare i dati di shopping di Walmartper targettizzare le piattaforme di streaming di Disney, che includono Disney Plus e Hulu.

Walmart Gli inserzionisti potranno inoltre abbinare i dati degli acquirenti del rivenditore con gli strumenti proprietari di Disney "Audience Graph", aiutandoli a indirizzare il pubblico e a misurare meglio i dati. I test della nuova partnership inizieranno nel secondo trimestre e riguarderanno categorie come l'elettronica di consumo, l'automotive, l'abbigliamento e altre ancora.

Pacvue Insider 

Aggiornamenti a Amazon Marketing Cloud 

Per la prima volta, i dati sull'audience diAmazon Marketing Cloud consentono di creare campagne altamente mirate rivolte agli acquirenti di Amazon che hanno già acquistato un prodotto. L'analisi esclusiva del percorso dell'acquirente, abbinata a un'ampia modellazione dell'attribuzione, consente di creare campagne pubblicitarie cross-canale ottimali attivando queste audience con gli annunci della Demand Side Platform (DSP) di Amazon . Scoprite come scoprire, creare e indirizzare i pubblici AMC con Pacvue.  

Dalla comprensione del potere della personalizzazione guidata dall'intelligenza artificiale alla navigazione nella crescente influenza del social commerce e allo sfruttamento della portata della TV connessa, le opportunità per i marchi di coinvolgere il proprio pubblico durante il Prime Day continuano ad espandersi. Leggete il nostro ultimo blog per scoprire le principali tendenze del Prime Day 2024 e come il vostro marchio può sfruttarle. 


Autore

Premi e riconoscimenti